Marco Tornar, Sonetti d’amor sacro (Tabula Fati 2014). Recensione di Mariangela Lando

Fonte: ecologiadelverso Marco Tornar, autore abruzzese emergente, presenta una silloge di sonetti che, in antinomia con il titolo scelto – d’amor sacro –, appaiono invece intrisi di una modernità letteraria che è evidente sin dalla prima lirica, My Fawn. L’amore, per il poeta, è un sentimento antico fortemente cercato e lungamente atteso, ma le poesie manifestano in special modo una [...]

  • Facebook
  • Twitter
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
  • Print